Biografia

Lamia Barbara (Barbara Esposito)
Danzatrice ed insegnante di danza classica indiana e danza etno-contemporanea.
Docente yoga (Y.A.N.I.).
Membro del CID Unesco (International Dance Council).
Direttrice della scuola Korenaga Danza e Yoga.
Direttrice artistica del festival Tribalnatyam.

Lamia Barbara, membro del CID Unesco (International Dance Council) e docente yoga riconosciuto Y.A.N.I., è danzatrice internazionale, insegnante e yogini, scrittrice giramondo con sede a Palermo, Italia. Appassionata ricercatrice nella via della danza e dello yoga con oltre 13 anni di studio intensivo ed esperienza in tutto il mondo, ha insegnato e danzato in Italia, Europa, Inghilterra, Russia, India, Giappone e Cina. La visione della danza di Lamia mira al congiungimento di una solida pratica e un’espressività profonda.
Radicata nei suoi studi tradizionali, l’approccio olistico alla danza di Lamia esplora la storia, filosofia, teoria e tecnica della danza e della musica con particolare enfasi all’etica delle danze sperimentali di fusione.
Prendendo ispirazione dai suoi studi in danza e yoga, lo stile di insegnamento e performance di Lamia miscela sapientemente elementi orientali e occidentali, tradizione ed espressività contemporanea, alla ricerca di quella sacralità del corpo che appartiene ad ogni danza.

Formazione artistica

Il percorso di Lamia nel cammino della danza e dello yoga inizia nell’adolescenza, esplorando diverse forme d’arte nella continua ricerca della connessione tra poesia e espressione corporea.
I suoi molteplici studi includono le danze medio orientali, la danza classica e contemporanea, il teatro-danza butoh e l’aikido (arte marziale giapponese). La continua dedizione che Lamia applica negli anni allo studio dello yoga è il filo rosso che connette queste forme d’arte nella sua pratica.
Gli anni di intenso studio ed allenamento vengono supportati da una ricerca teorica e filosofica che le permettono di incontrare il Bhāratanāṭyam (danza classica del Sud dell’India). Impegnandosi profondamente nello studio di questa forma d’arte, ha completato con il massimo dei voti cum laude i suoi studi presso il Conservatorio di Vicenza, diploma di laurea in danza Bhāratanāṭyam (Tradizioni Musicali Extra-Europee ad indirizzo Indologico), sotto la direzione della sua maestra Nuria Sala Grau.
Oltre all’intenso studio della danza, la sua formazione accademica comprende l’approfondimento pratico del canto e delle percussioni classiche indiane, e quello teorico di storia della musica, indologia, lingua sanscrita, etnomusicologia e molto altro.
Desiderosa di approfondire i suoi studi Lamia viaggia in India, dove si reca annualmente per continuare la sua formazione in danza, pratica e filosofia dello yoga con grandi maestri del settore.
E’ attualmente impegnata nel percorso di studi dell’ IITA (International Institute of Tamil Arts), collegato all’università di Chennai in India, con il curriculum dedicato alla danza Bhāratanāṭyam.

Sito web in lingua inglese di Lamia Barbara

Lamia Barbara intervistata dal giornale online IlSicilia.it